Minareti svizzeri

E così il popolo svizzero si è espresso: niente nuovi minareti in terra elvetica.

I politici esprimono preoccupazione, l’Europa (espressione un po’ vasta e secondo me senza significato in questo contesto) esprime preoccupazione, altrettanto fa la Chiesa.

Maroni invita i politici ad ascoltare un po’ più il “popolo”: penso che sia l’analisi più corretta. Fosse possibile in Italia, non credo che un referendum simile avrebbe risultato diverso.

La multiculturalità non può essere imposta con decreto. Credo che sia diffusa la sensazione che vi sia paura  o vergogna da parte dei nostri politici e di quelli europei nell’affermare e nel difendere la nostra cultura, la nostra stioria. Questo crea incertezza e rifiuto. Ne è la prova il recente pronunciamento della Corte Europea sul crocifisso a scuola. Non è un problema banale e sottovalutarlo può portare a gravissime conseguenze.