Rivoglio l’elefante.

Domani Barack Obama si insedierà alla Casa Bianca. L’attesa è spasmodica, tutti i Tg preparano servizi speciali, collegamenti, reportage manco fosse il Messia.
Di fatto Barack oltre ad essere un bell’uomo, che parla bene e che è giovane, non ha ancora provato nulla.

Non capisco allora lo spettacolo pietoso che questa sera è andato in onda su la 7 dove una multiorgasmica Lilli Gruber, un semi-inutile Federico Guigli ed un inqualificabile Gad Lerner hanno intervistato Oliver Stone sul suo film W.

Mi domando come una trasmissione, otto e mezzo, un tempo condotta da Giuliano Ferrara, Ritanna Armeni (e prima da Barbara Palombelli) sia potuta scivolare così in basso.