Ironia zero.

Non ascolto RDS e quindi non conosco il programma di Joe Violanti e l’imitazione di Santoro. Il quale, prende carta e penna e diffida l’emittente, adducendo come pretesto che l’imitazione avviene in modo continuativo e non una tantum.

Da un uomo di mondo e strenuo difensore della satira mi sarei aspettato qualcosa di diverso. Se la Guzzanti, Crozza o Bertolino prendono per il culo Napolitano, il Papa o Berlusconi non c’è niente da dire, ecchediamine, è satira!

Ma non toccate il conduttore….