All’armi (e allarmi)

Monta la polemica sull’utilizzo dell’esercito nelle principali città italiane come supporto alle forze dell’ordine. Si parla di militarizzazione (Mura, IDV) , di scelta inutile e sbagliata (Finocchiaro, PD), fino ad arrivare a “non è con la paura che si governa il Paese” (Minniti, ministro-ombra sempre del PD).

Nell’attesa che, dopo la parte critica di forte opposizione, si pervenga ad una fase propositiva di alternativa alla proposta del Governo, mi permetto di dire la mia.

In Italia abbiamo un altro esercito, che pochi conoscono e che è ben radicato nel territorio e nella società. Lo ha scovato per noi il ministro Brunetta. 

L’articolo del Giornale, non so perchè, mi ha indicato la soluzione più ovvia su chi mandare per strada….

Per sempre.